martedì 23 settembre 2008

VCast - Videoregistratore online


Se ci registriamo al sito di VCAST abbiamo la possibilità di usufruire di due interessanti servizi: Nella sezione 'FAUCET PVR' possiamo disporre di un videoregistratore virtuale che ci permette di registrare i programmi televisivi o radiofonici della televisione italiana (sono presenti i canali Rai, compresi del digitale terrestre, La7, MTV ed altri) e di alcuni canali stranieri. Il funzionamento è semplice ed intuitivo: come un in un videoregistratore tradizionale, in Faucet dobbiamo programmare la registrazione che vogliamo effettuare scegliendo un canale, l’ora di inizio e di fine del programma ed il formato video/audio in cui vogliamo salvarlo.
Vi sono differenti formati disponibili: iPod, DivX, Apple TV, PSP, 3GP ed MP3. E’ anche possibile fare registrazioni periodiche, impostando il tipo di frequenza (ad esempio, una volta a settimana, dal lunedì al venerdì, ecc.).
Faucet mantiene ogni registrazione per 3 giorni, trascorsi i quali la cancella definitivamente. La registrazione è fruibile direttamente on line, oppure possiamo scaricarla sul nostro computer per vederla quando vogliamo.

Un altro servizio offerto da VCast è quello di poter fare un “podcast”, ovvero la creazione di canali tematici in cui caricare i file da noi registrati (che, prima di essere messi on line, possono essere elaborati tramite appositi programmi di editing video - come Avid, ecc. - Per una spiegazione più dettagliata delle fasi relative al podcast, rimandiamo a quella presente su VCast).

Questi servizi sono interessanti anche in ambito didattico perché l’insegnante può creare e disporre di registrazioni televisive/radiofoniche, da usare come sussidio alla didattica (pensiamo ad esempio alla possibilità di registrare programmi in lingua straniera, da utilizzare come materiale nell’apprendimento di una lingua) creando dei video ed eventualmente dei canali tematici che gli allievi potranno consultare anche da casa.

Allora, pronti per cominciare? Buone registrazioni virtuali a tutti!

4 commenti:

Tecnologia - Registriamo comodamente radio e tv con Vcast ha detto...

[...] Il servizio di Vcast assume anche connotazioni culturali e di e-learning, come ci suggeriscono Vita Coppola o il blog DidaLGo, quindi potrete usarlo con la scusa di "fare cultura".
Più avanti vi informerò su come registrare i programmi addirittura senza l'ausilio del computer, ma lo spazio è tiranno, faremo un'altra volta... [...]

Anonimo ha detto...

io ho provato anche www.bong.tv che funziona da videoregistratore online ed ha una qualità perfetta, si paga ma costa sui 40 euro per un anno e mi sembra un buon prodotto, anche Vcast mi piace molto, infatti li uso entrambi.

Anonimo ha detto...

Ho provato anch'io www.bong.tv e secondo me funziona proprio bene, vale la pena di spendere 42 euro per un ANNO di abbonamento perchè ha un sacco di spazio sul web e non cancella i programmi registrati dopo 3 giorni come Vcast, la qualità è ottima ed è semplice da usare. Certo che Vcast è gratis ma per una cifra così bassa si può anche provare BONG.TV che dà dei vantaggi in più..

Anonimo ha detto...

Mi sono iscritto a http://www.bong.tv e ho fatto la prima settimana di prova gratuita, ora ho fatto un abbonamento di 6 mesi perchè funziona davvero benissimo e ha una qualità che non ho trovato in altri siti. Grazie della dritta..;-)